Adobe Systems Inc. - Azioni

ADOBE
Spread minimo *
80
Spread obiettivo *
80
Leva/Margine
1:5
Commissione
0
Punto di swap lungo/corto
-4.22 / -4.22
Valore nominale di un lotto
100
Orario di trading
16:30 - 23:00

Descrizione dello strumento

La tecnologia dell'informazione si è sviluppata velocemente, perciò ormai numerose aziende forniscono software di prima qualità agli utenti comuni e a quelli di alto livello per aiutarli a svolgere i loro lavori. Adobe è una delle aziende pioniere che progetta e sviluppa software per lavoratori della comunicazione, professionisti creativi, designer, piccole/medie imprese e grandi aziende.

Adobe venne fondata nel 1982 in America e ora è considerata una delle più grandi società di sviluppo di software nel mondo. Adobe offre una vasta gamma di software per diversi settori del mercato. I due software più iconici e riconosciuti di Adobe sono 'Adobe Photoshop' e 'Adobe Reader'.

Precedentemente conosciuta come Adobe Systems, ora è Adobe Inc. (ADBE) e ha sede a San Jose, California. L'azienda ha oltre 22.600 dipendenti che lavorano in uffici sparsi in tutto il mondo in luoghi come Canada, Giappone, Cina, Brasile, Corea, Italia, Australia, Francia, Regno Unito, Germania e Messico.

Le azioni di Adobe vengono scambiate sul NASDAQ Exchange con il simbolo del ticker 'ADBE'. Adobe è un'importante società commerciale che figura nell'indice NASDAQ-100, nell'indice S&P-100 e nell'indice S&P-500.

Storia di Adobe

John Warnock fondò Adobe insieme al suo partner Charles Geschke dopo che entrambi lasciarono la Xerox PARC per sviluppare e vendere il linguaggio di descrizione delle pagine PostScript. Il nome 'Adobe' non è casuale e ha un significato in quanto deriva da 'Adobe Creek' a Los Altos, California, che si estendeva dietro la casa del fondatore John Warnock.

Warnock era esperto nella ricerca sulla grafica interattiva mentre Geschke faceva ricerche sulla grafica e l'informatica. I due non erano soddisfatti di lavorare alla Xerox perché le loro idee di prodotti e servizi venivano bloccate nelle fasi iniziali della ricerca. Il primo progetto o prodotto di Warnock e Geschke fu 'PostScript' che era un linguaggio per computer che comunicava con dispositivi di output come le stampanti. PostScript fu una svolta perché forniva dettagli delle pagine digitali e includeva anche caratteristiche come mostrare linee, immagini e caratteri.

PostScript fu visto come un prodotto indispensabile dalle agenzie pubblicitarie che lo usavano per i loro scopi di marketing. Apple integrò il linguaggio PostScript nella sua stampante LaserWriter nel 1985 e investì anche un 19% in Adobe. Nell'anno seguente, Adobe raddoppiò i suoi impiegati e sviluppò più di 5000 applicazioni PostScript per ogni configurazione hardware e software. L'impennata del successo di PostScript permise ad Adobe di quotarsi in borsa nel 1986 e di registrare un reddito di 3,6 milioni di dollari e 16 milioni di dollari di entrate alla fine dell'anno.  

La prima tappa fondamentale per l'azienda è stata l'introduzione del PDF (Portable Document Format) e del software Adobe Acrobat nel 1993. Adobe acquistò la società rivale 'Macromedia' attraverso un accordo di scambio di azioni nel 2005. L'acquisizione permise ad Adobe di aggiungere numerosi prodotti come Adobe Dreamweaver, Adobe Connect, Adobe Fireworks, Adobe Flash, Adobe Flex e Adobe HomeSite. L'acquisizione o la fusione, lo scambio di azioni significa che la società paga con azioni piuttosto che in contanti. Adobe Media Player è stato rilasciato nel 2008.

Adobe fu incorporata per la prima volta in California nel 1983, e poi successivamente reincorporata nel 1997 in Delaware come Adobe Systems Inc. Secondo le statistiche, si stima che 200 milioni di PDF vengono aperti su Adobe Acrobat Reader ogni anno, e ci sono più di 155 trilioni di transazioni ogni anno su Adobe Experience Cloud.

Attività attuali ed investimenti di Adobe  

Attualmente, Adobe opera in tre settori principali che includono Digital Media, Digital Experience e Publishing.

  • Digital Media offre servizi cloud e la possibilità per gli utenti di scaricare e installare facilmente vari software creativi di ultima generazione e strumenti per le loro esigenze come Adobe Photoshop, Adobe Illustrator, Adobe InDesign, Adobe Premiere Pro, Adobe Acrobat e Adobe Photoshop Lightroom.
  • Digital Experience fornisce soluzioni di marketing digitale che includono analisi, ottimizzazione dei media, social media marketing, gestione di campagne su più canali, targeting, consegna di video premium, monetizzazione e gestione generale dei media digitali.
  • L'unità Publishing offre prodotti e servizi come la pubblicazione di documenti tecnici, soluzioni eLearning, stampa premium e sviluppo di applicazioni web.

La missione principale di Adobe è quella di offrire diverse e straordinarie soluzioni digitali che permettono alle aziende grandi e piccole di ottimizzare e migliorare la loro esperienza digitale. Adobe è riconosciuta come leader nella 'trasformazione dalla carta al digitale', e fin dalla sua nascita, il 'PDF' è stato utilizzato da milioni di utenti. È ancora la caratteristica principale del Cloud Document Business di Adobe.

Adobe ha adottato un modello basato sull'abbonamento che non solo si adatta alle esigenze dell'azienda, ma a migliaia di utenti comuni e professionali. Il posizionamento unico dei suoi prodotti e servizi permette ai manager di affrontare facilmente le sfide e le incertezze. Il modello di entrate ricorrenti permette all'azienda di prevedere risultati positivi nel secondo trimestre nonostante le preoccupazioni di Covid-19 che hanno colpito quasi tutte le multinazionali.

L'unità Creative Cloud di Adobe ha registrato un raddoppio delle entrate da 3,2 miliardi di dollari nel 2016 a 6,5 miliardi di dollari nel 2019. L'ampia crescita delle entrate ha portato a un aumento del valore delle azioni e a un andamento positivo del trading nel corso degli anni. L'azienda ha mirato a migliorare ed espandere ulteriormente il suo business con un Total Addressable Market (TAM) nel 2022 che dovrebbe valere 31 miliardi di dollari. Il TAM è anche chiamato Total Available Market e si riferisce all'opportunità disponibile se il prodotto o servizio raggiunge il 100% di quota di mercato.

Le entrate ricorrenti di Adobe Experience Cloud sono state anche raddoppiate da 1,6 miliardi di dollari nel 2016 a 3,2 miliardi di dollari nel 2019. Si dice che l'Adobe Experience Cloud sia la più grande opportunità di Adobe per aumentare le sue entrate con un valore TAM stimato di 84 miliardi di dollari.

Adobe ha fatto più di 50 acquisizioni nella sua storia aziendale, e alcune di quelle più importanti sono

  • Magento Commerce che è una popolare piattaforma commerciale cloud per 1,7 miliardi di dollari
  • Omniture, un'azienda di analisi web e marketing online per 1,8 miliardi di dollari
  • Marketo, una società di software di automazione del marketing per 4,8 miliardi di dollari

Rischio e Potenziali nell'ambiente aziendale di Adobe

La principale fonte di profitto di Adobe è il suo sito ufficiale e le vendite dirette. L'azienda inoltre raggiunge e si mantiene in contatto con i clienti attraverso rivenditori, sviluppatori di software, distributori, produttori di apparecchiature originali (OEM) e venditori di software indipendenti. L'azienda promuove i suoi prodotti e servizi attraverso la pubblicità online, piattaforme di social media, fiere, conferenze ed eventi.

Adobe ha un approccio aziendale orientato al cliente, ed è evidente dai suoi numerosi software propositivi e strumenti innovativi che permettono agli utenti comuni e ai professionisti di gestire il loro lavoro. I servizi basati sul Cloud hanno permesso ad Adobe di crescere significativamente nel corso degli anni e di renderla una delle più grandi società di software del mondo. L'analisi SWOT di Adobe è

  • Strengths o punti di forza

La forza principale di Adobe è il suo modello basato sull'abbonamento che permette agli individui e alle imprese di scaricare e installare le ultime versioni e gli aggiornamenti dei prodotti Adobe. Dato che Adobe è un marchio globale con una portata mondiale, gli abbonamenti sono aumentati in modo esponenziale e aumentando anche le entrate. Adobe ha una vasta gamma di prodotti e servizi che si rivolgono al business ampio e di nicchia e agli scopi individuali. L'azienda offre i migliori strumenti digitali e si è creata un nome anche nella stampa e nell'editoria.

  • Weaknesses o debolezze

La principale debolezza nelle operazioni commerciali di Adobe è la sua restrizione del debito che limita la flessibilità dell'azienda. I vincoli del debito hanno un impatto negativo sul flusso monetario e sulla crescita dell'azienda.

  • Opportunità

Viviamo in un'era digitale, e la tecnologia digitale si è sviluppata velocemente negli ultimi cinque anni, il che ha portato all'uso quotidiano di smartphone e applicazioni intelligenti. L'espansione digitale si adatta alle funzioni aziendali di Adobe che già offre prodotti e servizi per diverse piattaforme digitali. Adobe sta cercando di aumentare la sua base di consumatori e le entrate nei prossimi anni con i suoi servizi Creative Cloud.

  • Threats o minacce

Adobe affronta una dura concorrenza con le società di software rivali come Microsoft, Corel, Google, Fixit e Oracle. Molte delle aziende sono open source, cosa che aumenta la concorrenza. Per esempio, il Digital Media di Adobe affronta una sfida da Facebook, Twitter e altre piattaforme di social media. La società offre i suoi prodotti e servizi soprattutto attraverso metodi online che sollevano anche il problema dell'uso illegale dei suoi prodotti e delle frodi da parte di alcuni clienti.

Se state pensando di investire nelle azioni di Adobe, allora dovreste considerare la performance attuale e la crescita futura dell'azienda. L'azienda promette una crescita nell'upselling ai clienti attuali, nuovi clienti e acquisizioni di clienti, e passare dagli utenti di licenza agli utenti di abbonamento.

Analisi delle azioni di Adobe

Adobe iniziò a scambiare pubblicamente nell'agosto 1985 sul NASDAQ, sotto il settore 'Servizi tecnologici' e l'industria del 'Software confezionato'. Il titolo iniziale fu offerto a 11 dollari per azione. Il valore delle azioni era di 906 dollari il 1° giugno 1999, e nell'anno e mezzo seguente, l'azienda crebbe di quasi cinque volte, e il prezzo delle azioni era di 41 dollari nel novembre 2000. Ma nell'agosto 2002, il valore per azione è sceso a 8,35 dollari. Ci sono state fluttuazioni regolari nel corso degli anni, ma il valore delle azioni di Adobe è a buon punto e ha raggiunto i 383 dollari il 19 febbraio 2020.

La pandemia del Coronavirus ha colpito ogni grande e piccola azienda commerciale, ma Adobe è uno dei pochi giganti tecnologici che non ha mostrato perdite a partire da maggio 2020. Le azioni hanno raggiunto un valore massimo di tutti i tempi di 386,74 dollari, e le prospettive per gli investitori sembrano abbastanza promettenti se adottano un approccio pluriennale lungo nella gestione del loro portafoglio.

Adobe ha rilasciato il primo rapporto trimestrale all'inizio di marzo 2020 in cui le entrate hanno toccato i 3 miliardi di dollari. Il fatturato è stato di 3,09 miliardi di dollari, mostrando un aumento del 19% YoY. Per quanto riguarda i diversi segmenti, Digital Media ha registrato un aumento del 12% YoY con 2,1 miliardi di dollari e Digital Experience è salito con il 15% e ha registrato quasi 860 milioni di dollari. L'azienda prevede un aumento nel secondo trimestre rispetto al primo. Oltre ai 3,175 miliardi di dollari nel secondo trimestre, ci sono altri 385 milioni di dollari dovuti alle entrate ricorrenti annualizzate (ARR).

Guardando il grafico delle azioni di Adobe, gli investitori sono sicuri che le azioni sarebbero valutate a 285 dollari per azione. Il livello di supporto è stato attivo in tre occasioni, e in ogni occasione le azioni si sono rimbalzate. Gli swing trader e gli investitori a breve termine possono cercare di trarre profitto comprando le azioni a $285 e poi passare dal trading Long allo Short quando il livello di resistenza viene raggiunto.

A causa dell'epidemia di Covid-19 in corso che sta colpendo gli Stati Uniti maggiormente, potrebbe risultare complicato speculare sul prezzo delle azioni di Adobe, ma le aziende hanno iniziato a riaprire o a lavorare in remoto. Poiché la pandemia di Coronavirus ha influenzato ogni fattore micro e macroeconomico, un'analisi fondamentale di Adobe non è fattibile, tuttavia la soluzione migliore è quella di provare a prevedere i movimenti di prezzo utilizzando strumenti di analisi tecnica come i grafici dei prezzi. 

Le informazioni di cui sopra sono solo a scopo educativo e non possono essere considerate come consigli di investimento. La performance passata non è un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Disponibile Stocks CFDs su R1Investing

Simbolo Descrizione Orario di trading
AMAZON Amazon Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
NETFLIX Netflix Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
APPLE Apple Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
EXXM Exxon Mobil Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
GOOGLE Google Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
PFIZER Pfizer Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
CHEVRON Chevron Corporation. 16:30-23:00 Acquista Vendi
3M 3M Co. 03:30-06:00,   07:70-10:00, Acquista Vendi
APHRIA Aphria Inc. 16:00-22:55 Acquista Vendi
VERIZON Verizon Communications Inc. 16:30-22:50 Acquista Vendi
VISA Visa Inc. 16:30-22:55 Acquista Vendi
ATT AT&T Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
BAIDU Baidu Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
BERKSHIRE Berkshire Hathaway (B) Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
BOA Bank of America Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
BOEING The Boeing Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
CISCO Cisco Systems Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
ADOBE Adobe Systems Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
CITI Citigroup Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
COKE The Coca-Cola Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
eBAY eBay Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
FACEBOOK Facebook Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
AIG American International Group Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
GE General Electric Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
GM General Motors Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
GOLDSACHS Goldman Sachs Group Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
ALCOA Alcoa Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
IBM International Business Machines Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
INTEL Intel Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
JNJ Johnson & Johnson 16:30-23:00 Acquista Vendi
JPM JP Morgan Chase & Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
LIBERTYGLOB Liberty Global PLC 16:30-23:00 Acquista Vendi
LOCKHEED Lockheed Martin Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
MA MasterCard Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
MACYS Macy’s Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi
MCDON McDonald's Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
MORGAN_STA Morgan Stanley 16:30-23:00 Acquista Vendi
MSFT Microsoft Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
NIKE Nike 16:30-23:00 Acquista Vendi
NOKIA Nokia Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
ALIBABA Alibaba Group Holding LTD 16:30-23:00 Acquista Vendi
NVIDIA NVIDIA Corp. 16:30-23:00 Acquista Vendi
PepsiCo PepsiCo (NYSE) 16:30-23:00 Acquista Vendi
PG Procter & Gamble Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
AMEX American Express Co. 16:30-23:00 Acquista Vendi
TWITTER Twitter Inc. 16:30-23:00 Acquista Vendi

Apri il tuo conto e approfitta dei nostri vantaggi

Licenza CYSEC
Zero commissioni
Piattaforme di trading per PC, web e mobile
Account manager dedicato
Spread a partire da 0,03
Leva finanziaria fino a 1:200
Prelievi rapidi
Centro didattico
Apri un conto